E degli stili di vita sostenibili.

Giunta alla sua decima edizione, Fa’ la cosa giusta! vi aspetta a Milano dal 15 al 17 marzo per raccontare un mondo, quello dell’economia solidale.

Il video ufficiale presenta la manifestazione e le novità di quest’anno, e sulla Fan Page ufficiale l’aggiornamento è continuo attraverso le domande e le conversazioni tra i visitatori e le aziende.

Fa’ la cosa giusta! è un mix di momenti espositivi e di incontri culturali.

700 espositori che appartengono a questo mondo, suddivisi in 11 differenti sezioni tematiche.

Tantissimi gli appuntamenti culturali proposti in questi tre giorni:  tavole rotonde, convegni, laboratori per adulti e bambini, spettacoli.

Naturalmente, Mangia come parli è la sezione tematica che ci interessa e che vogliamo approfondire in questo post.

Oltre alla presenza di AIAB, l’Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica, è possibile consultare l’elenco delle diverse realtà locali che espongono, tra cui cascine, consorzi, associazioni di produttori biologici, cooperative, pastifici, salumifici.

Realtà all’insegna del Made in Italy e della produzione locale.

Ad esempio: Salumi Bortolotti, Il Grifo, Gelateria Gnam Gnam, Fattoria della Mandorla, Almatea, Pastificio Montepenna.

Oltre alle esposizioni, numerosi e senza sosta i laboratori e gli incontri.
Per il settore Mangia come parli, segnaliamo queste iniziative:

  • Degustazioni allo stand di Vegolosi, il nuovo portale dedicato a chi segue un’alimentazione vegetariana o vegana.
  • Micro corso di Raw Food, a cura di “Oltre la cucina ” Raw Lab di Claudia Poppi e Roberto Mozzi di MomentiOlistici. 
  • Filiera del Grano DESR-PASM: 11 grani antichi per fare il pane.
    Ovvero: sganciarsi dalle industrie sementiere multinazionali, nel rispetto della terra e della salute. Progetto che coinvolge agricoltori, panificatori e gasisti.
  • Vino critico. Guida ai vini indipendenti di qualità.
    Assaggi di vini e presentazione del libro di Altreconomia Edizioni.
    Incontro con alcuni dei produttori presenti all’interno della pubblicazione, e con la partecipazione di Gianni Camocardi di Officina Enoica. 
  • La pasta madre: cos’è, come funziona, perchè ci fa bene.
    Laboratori volti a spiegare come tenere in vita la pasta madre attraverso successivi rinfreschi, cioè impasti periodici con determinate quantità di farina fresca e acqua. Con il contributo di Iris Soc.Coop. Agricola. A cura di Cucinotec.

E’ possibile consultare, suddivisi per giorno, tutti gli eventi in programma, e aggiungerli al calendario personale.

Un evento interessante e ricco di spunti, per tutti coloro che desiderano vivere in modo sostenibile.