Gnammo è una food social startup che nasce dall’idea di altre due startup: Cookous e Cook Hunter. Q

ueste, provenienti da due parti diverse d’Italia (Bari e Torino), stavano portando avanti la stessa iniziativa. Un’iniziativa molto particolare che voleva coniugare il cibo con la socialità cercando di rendere il momento conviviale del pranzo e della cena veramente particolare.
Inizialmente le due startup cercavano di contendersi il ruolo di primate nella realizzazione dell’idea ma, poi, hanno capito che unire le forze era la scelta migliore per affermarsi come player principali nel mercato, soprattutto iniziando da quello locale e nazionale.

Una breve intervista a Walter Dabbicco, uno dei fondatori di Gnammo.com, ci ha particolarmente attratto e così abbiamo scoperto qualcosa in più su questo mondo e sul social eating.

Ma cos’è Gnammo nello specifico? Gnammo è il sito in cui puoi condividere con nuovi amici la tua abilità ai fornelli o la tua passione per il cibo. Offre a tutti, semplici appassionati o professionisti, la possibilità di organizzare pranzi cene ed eventi in casa propria”. Una breve descrizione, data dagli stessi fondatori di Gnammo al loro sito Gnammo.com, che evidenzia la natura dell’iniziativa e il modo di agire di questo team.

Chi può partecipare a Gnammo? Tutti noi! In due modalità: da Gnammer o da Cuochi. Ma chi sono gli Gnammer? Qualsiasi utente una volta iscritto al sito Gnammo.com diventa Gnammer. In questo modo, tramite un dispositivo mobile, e ovunque ci si trovi, richiedere ai Cuochi di partecipare al loro banchetto che, udite udite, potrebbe essere proprio a casa loro. Ma chi sono i Cuochi? I Cuochi sono coloro che si prestano a cucinare per noi a casa loro. Gnammo ti offre a costo zero tutti gli strumenti per promuoverti, raccogliere adesioni e diventare il miglior Chef.
L’iniziativa proposta da Gnammo non si ferma qui. Gnammo sta crescendo a ritmi elevati e nel breve periodo conta di espandersi anche in Europa.
Qualche informazione in più potete trovarla nell’Intervista a Walter Dabbicco , che ci permette di conoscere qualcosa in più su questa realtà. Da poco è stato avviato anche il Gnammo Tour, prendetene parte e a questo punto…Buon Appetito!