Pronti per la 47esima edizione di Vinitaly, la prima fiera del mondo nel settore del vino, si svolgerà dal 7 al 10 aprile a Verona?

Per chi vuole avere un’anteprima, è disponibile su YouTube il video promo, ma il programma è come ogni anno ricco di eventi, degustazioni, workshop e convegni che hanno come obiettivo far incontrare produttori e cantine con aziende e consumatori.

E proprio di un’azienda, o meglio di un Consorzio, vorremmo raccontare la storia.

Hand Land – Our Land Our Hands – è una Casa, “abitata” da produttori italiani che da sempre rappresentano un’eccellenza del settore agro alimentare Made In Italy.

La passione, la cura, e l’entusiasmo della tradizione famigliare, uniti alla ricerca e all’innovazione, fanno sì che i prodotti siano sempre di altissima qualità.

Il Consorzio è nato da poco, e al momento ne fanno parte alcune aziende attentamente selezionate, che producono pasta artigianale,  riso e risotti, farina, olio extra vergine di oliva, parmigiano, cioccolata, salumi, sughi.

Il modello di business di Hand Land è quello di costituire una rosa di aziende con prodotti alimentari di altissima qualità, in grado di soddisfare la filiera produttiva più esigente e attenta, e in grado di veicolare al meglio la cultura eno-gastronomica italiana anche all’estero.

Una frase, che citiamo dalla home page del sito, riassume la mission di questo Consorzio, che vi invitiamo a visitare durante Vinitaly:

Raccontare, valorizzare e proporre ad un consumatore esigente e raffinato la cultura dell’eccellenza dei prodotti eno-gastronomici: questo è Hanland Our Lands Our Hands“.