Oggi Foodboutique ha intervistato “La Casalinga Ideale”  http://www.lacasalingaideale.it/

 

Chi è Giorgia, anima e cuore de “La Casalinga Ideale”

Ho 42 anni, sono sposata con figli. Queste poche cose raccontano già chi sono, perchè la mia vita ruota intorno ai miei punti fermi: una casa, 3 figli, un marito, non proprio in quest’ordine però! Naturalmente il tutto viene alimentato da sogni, progetti e ambizioni. Forse non si avvereranno mai, ma forse sì…

 

Dove nasce la passione per la cucina e l’idea di aprire un sito dedicato alle casalinghe?

La passione per la cucina è nata a poco a poco: avendo 4 uomini in casa che non sanno preparare nemmeno un uovo al tegamino, ho imparato a cucinare anzichè riscaldare, poi mi è piaciuto ed eccomi qui a condividere con la rete le mie esperienze culinare. Il sito nasce proprio dall’esigenza di cercare un confronto e una condivisione con chi tutti i giorni si sveglia al mattino con la domanda “cosa preparo per pranzo oggi?”

 

C’è una sezione del sito che è più visitata delle altre e dove le persone interagiscono maggiormente?

Si certo, in cucina si pensa soprattutto al risparmio e al “riciclo degli avanzi”. Diventa una sfida quotidiana preparare cibi sfiziosi stando attenta al portafoglio. Nel sito ad esempio c’è la sezione “oggi nel frigo c’è”. Qui ci si scambiano consigli per la preparazione dei piatti con i pochi ingredienti disponibili in casa.

 

Come vedi il mondo dei Food Blogger e secondo te, come stanno reagendo le aziende a questo movimento?

I Food Blogger cominciano ad avere un certo impatto sulla gente. Ormai si cerca nel web la ricetta per fare il pane in casa, la maionese, e via dicendo. Secondo me alcune aziende hanno compreso queste esigenze e si stanno adeguando, ma c’è ancora molto da fare.

 

 “La casalinga ideale” è presente sui social? Se si, quali  e dove riscontri maggiore partecipazione ?

Facebook e Twitter sono i social più visitati per quello che riguarda La Casalinga Ideale, ma spesso il sito viene segnalato e condiviso in altri numerosi forum e social.

 

Sono iscritti anche maschietti al sito? Quelli iscritti sono bravi come le donne e più bravi?

Non mancano tra gli iscritti pochi ma coraggiosissimi maschietti. Spesso sono single in cerca di consigli per gestire la casa (la lavatrice e il ferro da stiro soprattutto!). Altri girano il sito forse spinti dalla curiosità, e poi in cerca di ricette, mi piace pensare che lo fanno per compiacere la propria partner

 

Come ultima domanda ti chiediamo di dare un prezioso consiglio per le regine della casa, e la tua ricetta preferita.

Un consiglio alle amiche? beh vorrei usare una citazione non mia ma che rende benissimo l’idea “Non c’è Amore più sincero di quello per il Cibo!”

La mia ricetta più gustosa? La pizza.