Eccitante da vedere, altrettanto da mangiare. Da tempo questo trend coinvolge sempre più persone.

Ma la domanda è: il porn food è una moda passeggera o è la nascita di un nuovo linguaggio?

E’ il quesito cui Simona Tedesco, direttore di Leiweb e tre esperte di food hanno cercato di rispondere durante la manifestazione Cibo a Regola d’Arte, che sì è appena tenuta dal 21 al 24 marzo al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano.

L’immagine, la visione del cibo, di un certo tipo di piatto o ricetta emoziona, seduce tutti e cinque i sensi.

Dolce o salato che sia, la parola d’ordine è eccesso (di condimenti, di salse, di creme). Piatti che ci concediamo ogni tanto, non certo tutti i giorni.

Volete sapere come la pensano la food blogger Laurel Evans, la food stylist Roberta Deiana e la food blogger Chiara Maci

Guardate il video!

Conversazione sul porn food

E voi, come la pensate in fatto di porn food?